Un maddalonese a Brooklyn. Cittadinanza onoraria al regista Armand Mastroianni. Il video del discorso del sindaco

MADDALONI- Un maddalonese a Brooklyn. Potrebbe essere questa la storia del regista italo-americano Armand Mastroianni. Lui è nato a New York da un padre che gli ha insegnato l’amore per le radici e il ricordo della terra natìa. Oggi pomeriggio,gli è stata conferita la cittadinanza onoraria. «E’ stato il momento per rendere pubblici –spiega il sindaco- i legami privati e familiari che mai si sono spezzati tra i Mastroianni e Maddaloni. Ma sarà anche l’occasione per porre un tributo ulteriore ad una carriera straordinaria costruita al fianco di molti artisti e star di livello internazionale». Mastroianni ha un palmares di tutto rispetto avendo diretto un gran numero di lungometraggi, miniserie, film e serie televisive. Con lui ha debuttato un attore del calibro di Tom Hanks nel  lungometraggio «He Knows you’re alone» nel 1980. La sua attività è un continuo alternarsi di film diretti e prodotti a partire «Dark Shadow» del 1991 e «Feeshman Dorm» del 1992. Tra i film per la tv, c’è il «Linda McCartney Story» del 2000, «One of Her Own» e «The Ring» del 1996.

error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: