Tutti i nodi irrisolti della raccolta rifiuti. Angelo Tenneriello (Maddaloni Positiva): “Aumenterà la Tari nel 2020? E quanto ci costreranno i servizi supplementari di bonifica?”

MADDALONI- Ma dal 2020 aumenterà la Tari? La tassa sui rifiuti già giunta a livelli stellari, tra i più alti d’Italia (grazie al dissesto finanziario) in cambio di un servizio oltremodo scadente. A sentire le indicazioni della Gisec; l’incremento del conferimento dell’umido e dell’indifferenziato sembrerebbe proprio di si. Un’altra mazzata per i soliti noti. Ne parliamo con il consigliere Angelo Tenneriello che sui rifiuti ha prodotto l’ennesima interrogazione.

Angelo Tenneriello

Sembra che la Tari aumenterà anche grazie alla sperimentazione della doppia aliquota?

Così sembra. Pare che oltre al metraggio ci sarà una aliquota calcolata sulla base del numero dei componenti familiari. Potrebbe essere un aumento mascherato. Ma non abbiamo intenzione di arrovellarci con ipotesi e congetture. La domanda è netta: ci dica questa amministrazione comunale se procederà all’aumento della Tari.

La questione rifiuti è zeppa di interrogativi senza risposte. Giusto?

Appunto. E’ necessario conoscere se i cosiddetti “turni flessibili” ovvero se l’orario di lavoro anticipato alle ore 04.00 del mattino (o anche prima) disposto dalla Buttol è stato concordato con l’Amministrazione Comunale e se tale servizio avrà costi aggiuntivi per il Comune.

Insomma, quanto ci costano i “turni flessibili”?

E non solo. Per esempio c’è impellenza di sapere se durante la raccolta dei rifiuti sono stati utilizzati mezzi non previsti nel capitolato che comporteranno un aumento dei costi dell’appalto stesso.

Insomma, quanto ci costa la tari e quanto ci costa la Buttol?

Esattamente. Per esempio, urge conoscere se, oltre alle 6.20 ore di regolare servizio previste dal capitolato di appalto, sono state svolte attività straordinarie di lavoro per il riassetto del territorio e se tali attività comporteranno un aumento dei costi dell’appalto.

Certamente ci sono state raccolte straordinarie per le bonifiche e il mercato ortofrutticolo…

Quindi quante raccolte straordinarie, non previste nel capitolato di appalto, sono state eseguite dalla Buttol sul territorio e quali ricadute economiche avranno sulle casse del Comune? Non è un dettaglio. Così come serve conoscere quante attività di caratterizzazione e di rimozione rifiuti, anche combusti, sono stati eseguiti presso il mercato agroalimentare e quali ricadute economiche avranno tali attività sulle casse comunali.

In sintesi, quanto ci è costato tutto questo e quanto ci costerà?

Si ribadisco. E’ intenzione dell’Amministrazione Comunale procedere ad aumento della TARI a partire dall’anno 2020?

Pubblicità
error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW