San Felice a Cancello. Ferrara convoca le associazioni sull’inquinamento ambientale

A seguito delle numerose segnalazioni circa lo sforamento di PM 10, come si evince da bollettini ARPAC, il sindaco di San Felice a Cancello, Giovanni Ferrara, ha convocato per il prossimo 30 gennaio, alle ore 12 presso la casa comunale, tutte le associazioni che hanno segnalato più volte il problema del suddetto sforamento, al fine di individuare e attuare misure atte al miglioramento della qualità dell’aria. “La salute dei cittadini non è solo un diritto imprescindibile, ma un dovere di noi tutti amministratori –dichiara Giovanni Ferrara – La tutela dell’ambiente e della salute  è una delle prerogative di questa amministrazione. Viste le numerose lamentele da parte dei cittadini circa l’aumento del traffico veicolare lungo le arterie principali del nostro territorio saranno adottate misure per la riduzione del flusso veicolare. Sarà solo il primo passo per un percorso partecipato di tutela dei nostri territori”. 

Pubblicità
error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW