“Ponte Vapore” avviati i lavori di ripristino delle chiusure divelte. Ripercussioni sul traffico interprovinciale

MADDALONI- La questione è diventata di rilevanza penale. Tanto che il comune è al lavoro per il ripristino della rete temporanea (oggi pomeriggio installata e poi divelta). Ricollocati su ambo i versanti. Intanto, sono stati investiti i Carabinieri per violazione dei sigilli. Violata un’area sottoposta a sequestro giudiziario. Il sindaco Andrea De Filippo ha segnalato il caso ai Carabinieri. Adesso, il caso sarà sottoposto anche all’attenzione del Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza che si terrà il prossimo mese. C’è un problema di viabilità interprovinciale irrisolto. L’improvvisa chiusura, non supportata da adeguata informazione e da una capillare segnaletica ad ampio raggio, ha portato disagio ai tantissimi automobilisti che viaggiano tra l’area metropolitana di Napoli, Caserta e Benevento.

Pubblicità
error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW