Napoli, incontro squadra-De Laurentiis a Castel Volturno: ecco cosa è successo

di Luigi Ottobre

L’incontro è durato circa un’ora: faccia a faccia tra De Laurentiis e i giocatori, presenti anche Giuntoli e Ancelotti

Da pochi minuti il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha lasciato il Centro Tecnico di Castel Volturno dove dopo l’allenamento mattutino si è svolto l’atteso incontro tra la squadra e il patron azzurro. Il tutto per ricucire lo strappo nato dal rifiuto di proseguire il ritiro voluto dalla società dopo il pari interno contro il Salisburgo, senza dimenticare le pesanti multe che ne sono derivate (si parla del 25-50% del lordo mensile). Secondo quanto ricostruito, De Laurentiis – che ha tenuto anche colloqui individuali con alcuni giocatori – ha ringraziato la squadra dopo la prova di Liverpool, sottolineando come sia necessario d’ora in poi mantenere costante l’alto livello delle prestazioni. Resta la mano ferma per quanto concerne le multe, che verranno pagate. Ci sono però segnali di apertura verso soluzioni che vanno incontro alla squadra, come eventuali premi di una certa consistenza nel caso in cui la stagione finisse con il Napoli tra le prime 4 in classifica, ma anche in caso di qualificazione agli ottavi di Champions League e di conquista della Coppa Italia. Tutti i segnali consentono di poter affermare che si è trattato di un incontro positivo svolto con la massima serenità: si è parlato di unità per il raggiungimento degli obiettivi finali e di soluzioni ai problemi che in quest’ultimo periodo hanno agitato lo spogliatoio azzurro, a testimonianza dell’apertura di un dialogo tra le parti allo scopo di ripartire.

error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: