Incredibile al “Ponte Vapore”. Divelta la rete di chiusura. Segnalata la violazione ai Carabinieri

MADDALONI- E adesso la questione diventa di rilevanza penale. La magistratura messo fine alle scorribande dei camionisti. E pochi minuti fa, è successo che la rete temporanea (appena installata) è stata sfondata e divelta. Ma questa volta, sono stati investiti i Carabinieri per violazione dei sigilli. Violata un’area sottoposta a sequestro giudiziario. Il sindaco Andrea De Filippo ha segnalato il caso ai Carabinieri. Nei prossimi giorni, la chiusura dovrà diventare permanente. Adesso, il caso sarà sottoposto anche all’attenzione del Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza che si terrà il prossimo mese.

Sindaco De Filippo siamo alle solite?

Al cospetto di un reato penale di cui sono stati investite le forze dell’ordine non mi esprimo. Certamente, questo territorio continua a dare segnale inquietanti.

Ma servono barriere fisiche inamovibili…

Non potevano essere realizzate oggi pomeriggio.

Le farete?

Il comune non può che ottemperare. Ma vi sono dei problemi economici. serve il tempo tecnico per intervenire.

Pubblicità
error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW