Il caso. “Flash mob della monnezza”. Angelo Tenneriello (Maddaloni Positiva): “Niente spazzamento in via Appia II tratto? Allora, lo faremo noi residenti”

MADDALONI- “Cercasi spazzino disperatamente”. Quanti sono gli angoli, le strade, i vicoli di Maddaloni dove non arriva, passa o opera lo spazzino. E’ il caso di fare un censimento. In via Appia II tratto (dopo la caserma dei Carabinieri fino ai confini amministrativi comunali, non ne possono più. Non un vicolo, un angolo, una strada ma centinaia di metri non spazzati. E ora c’è chi si ribella. E provoca pure. Arriva il “flash mob della monnezza”. Il consigliere Angelo Tenneriello, a noma dei residenti lancia l’ultimatum.

Angelo Tenneriello

Scusi, ma ci eravamo lasciati con l’emergenza raccolta dei rifiuti nell’ultimo consiglio comunale. E ora che altro succede?

A Maddaloni, purtroppo a dispetto di tariffe stellari, succede di tutto. Non esiste solo la grande emergenza delle settimana scorsa. Non c’è solo il disservizio perdurante del capitolato d’appalto non applicato. Ma esiste una carenza dei servizi minimi essenziali. In via Appia II tratto sono mesi e anni che non si vede l’ombra di uno spazzino. E ovviamente, manca il servizio di spazzamento.

Avete fatto segnalazioni?

In quantità industriali. Adesso, basta. Se entro tre giorni, non ci saranno risposte concrete, la strada la spazzerò io personalmente. Convocherò la stampa, le tv e chiunque possa riprendere l’azione di “autopulizia del quartiere fatta dai cittadini che pagano un servizio che non ricevono”.

E’ una provocazione?

No è una denuncia e un ultimatum. In questa città ci si abitua a tutto. Anche a pagare senza ricevere in cambio nulla. ma pretenderà che la Buttol o il comune mci forniscano di ramazze e contenitori, quelli che quotidianamente non vengono utilizzati.

Guarda che disservizi analoghi sono lamentati ovunque. E nelle aree periferiche da anni…

Allora, invito tutti a segnalare, a protestare, a ribellarsi. Siamo cittadini e utenti non sudditi.

error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: