CORONAVIRUS. Caldoro rilancia l’allarme: “Appello di De Luca è ammissione di debolezza. Serve nomina di un commissario”

“Raccogliamo il grido di allarme del Presidente della Regione. Non lo sottovalutiamo ma lo consideriamo come una ammissione di debolezza difronte alle difficoltà”. Così Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra in Consiglio regionale della Campania.“Per rispondere a questa situazione riteniamo opportuno – dice – la nomina di un Commissario per l’emergenza che affianchi le Istituzioni locali per rafforzare l’unità di crisi”

Pubblicità
error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW