Confermato lo sciopero del 12 maggio in assenza di riscontri ufficiali

Sembra che la Clp abbia intenzione di fare marcia indietro. Ma non troppo, così la guerra sindacale continua. Sembra che la Clp, dopo una lunghissima trattativa, abbia rinunciato al ricorso agli ammortizzatori sociali con conseguente riavvio dei servizi scolastici. L’annuncio dell’ultimo minuto è accolto con distacco dalle sigle sindacali che confermano lo sciopero indetto per il 12 maggio prossimo. Insomma, qualcosa si muove ma è presto per parlare di svolta.

Riportiamo la nota dei sindacati con la quale chiedono ufficialmente la revoca del ricorso agli ammortizzatori sociali.

Oggetto: richiesta di revoca e ritiro degli Ammortizzatori Sociali per Azienda CLP.
Con la presente, le scriventi organizzazioni Sindacali, anche a seguito dell’esito negativo delle procedure
di raffreddamento con l’incontro tenutosi presso la Prefettura di Napoli e avendo dichiarato la prima
azione di Sciopero di 4 ore per il 12 maggio 2021, diffidano l’azienda dal mettere in essere gli
ammortizzatori sociali, Fondo Bilaterale Solidarietà/Cassa Integrazione Ordinaria.
Tutto ciò per scongiurare una protesta inutile e dannosa in questo periodo di emergenza sanitaria, che
ricadrebbe sul regolare servizio di mobilità dei cittadini della Regione Campania e anche sui lavoratori.
Gli stessi, che durante tutta la fase di emergenza sanitaria hanno continuato a garantire il servizio di
trasporto per i cittadini.
2
Inoltre, visto anche l’imminente uscita della Regione Campania dalla Zona Rossa e in considerazione delle
riaperture delle scuole e degli esercizi commerciali, sicuramente ci sarà una maggiore richiesta di mobilità
da parte dei cittadini della Regione Campania, ed in particolare della Provincia di Napoli e Caserta, con la
totalità dei servizi di trasporto pubblico della CLP, per un miglior contrasto alla diffusione del Covid 19, n
coerenza alle disposizioni emanate dal Governo Nazionale e Regionale Campania.
Nell’attesa di un immediato riscontro alla presente si coglie l’occasione per i distinti saluti.
Segreterie Regionali Campani e Provinciali Caserta
Filt Cgil Fit Cisl Uilt Uil UGL Faisa Cisal
(Finozzi/ Lustro Monetta/Federico Ferraiuolo/Sperlongano Leongito/Donato Falco/Nugnes)

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA