I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Sant’Agata di Militello hanno arrestato, in flagranza di reato, il 43enne G.F. del luogo, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nel corso dei servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno fermato il 43enne mentre alla guida della sua autovettura percorreva via Cosenz di Sant’Agata Militello. Insospettiti dall’atteggiamento nervoso dell’uomo, i militari dell’Arma lo hanno sottoposto a perquisizione, all’esito della quale sono stati rinvenuti circa 4 grammi di sostanza stupefacente di tipo cocaina già suddivisa in dosi, occultata nella tasca dei pantaloni. La sostanza stupefacente che sarà inviata presso il Reparto Investigazioni Scientifiche Carabinieri per le analisi di laboratorio, è stata sequestrata e l’uomo è stato arrestato, in flagranza di reato, poiché responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Fonte: carabinieri – sala stampa

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA