Una carrozzeria dei Castelli Romani oltre a riparare le auto si era specializzata nella produzione di ogive per proiettili. La Polizia stradale di Albano, in provincia di Roma, nel corso di un normale controllo amministrativo si è imbattuta, nei giorni scorsi, in una carrozzeria della zona, che pur presentando tutte le autorizzazioni previste per lo svolgimento della propria attività, si dedicava alla produzione ed alla vendita di ogive per munizionamento. In uno spazio all’interno dei locali dell’attività commerciale, gli agenti hanno trovato tutti i macchinari necessari per la trasformazione della materia prima: circa 50 lingotti di piombo antimonio e stagno per la fabbricazione, una bilancia di precisione, una tabella di peso e dosaggio per il confezionamento, nonché circa 50 scatole di ogive finite e pronte per la spedizione. Nel corso dell’accertamento, inoltre è stato trovato anche un listino dei prezzi e l’elenco dei clienti con cui i titolari dell’attività avevano a che fare. Tutto il materiale è stato sequestrato.

Fonte: Sala Stampa Polizia di Stato

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA