L’associazione “Calatia Rosa”, presieduta dal maestro di pugilato Clemente di Crescenzo, apre un nuovo sportello antiviolenza presso i locali del comune di Parete messi a disposizione dal Sindaco Gino Pellegrino. La gestione è affidata alla dott.ssa Maria Russo, rappresentante dell’associazione, con la collaborazione dell’assessore con delega alle politiche sociali, Arianna Sabatino. Lo sportello antiviolenza offrirà gratuitamente consulenze psicologiche e assistenza legale, oltre alla possibilità di dover fruire di centri di accoglienza nei casi di allontanamento necessario. Un altro traguardo raggiunto dall’associazione “Calatia Rosa” sempre più in prima linea nella battaglia contro la violenza sulle donne, con attestazioni e riconoscimenti ricevuti in diversi Comuni della Campania. Il Presidente Di Crescenzo e la dott.ssa Russo hanno voluto ringraziare l’Amministrazione per la possibilità concessagli:

“Ringraziamo il sindaco di Parete Gino Pellegrino per averci concesso i locali comunali e l’assessore con deroga alle politiche sociali, Arianna Sabatino, per la sua preziosa collaborazione. Quando gli abbiamo proposto questa iniziativa non hanno esitato ad accoglierla, offrendoci addirittura l’ospitalità nei locali del Comune. Speriamo che serva da esempio per tante altre amministrazioni affinchè si possano unire nella lotta contro la violenza sulle donne.”

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA