Sorrisi e soddisfazione per l’Italia del pattinaggio di figura al termine della seconda giornata dei Mondiali di Stoccolma

Sul ghiaccio svedese dell’Ericsson Globe Arena l’Italia conquista i primi due pass olimpici per Pechino 2022, grazie ai piazzamenti guadagnati dai due tandem azzurri. Sono i primi azzurri qualificati in vista della XIV edizione dei Giochi Olimpici Invernali. Nicole Della Monica e Matteo Guarise (Fiamme Oro), undicesimi dopo il corto, hanno infatti oggi rimontato ben tre posizioni in classifica generale dopo un libero eccellente da 126.55 punti grazie a cui la coppia campione nazionale ha chiuso ottava a quota 186.50.

POTREBBE INTERESSARTI – Covid, dopo Pasqua riaprono le scuole. Campania, possibile zona arancione dal 7 aprile

Splendidi Nicole e Matteo, determinati e precisi nei sollevamenti e nei salti in parallelo e bravi a lottare anche sui lanciati: gli allievi di Cristina Mauri raccolgono così la terza top 8 consecutiva in una rassegna iridata dopo le incertezze del corto. L’altro tandem azzurro, quello formato da Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini (IceLab), chiude invece in 17ª posizione, in discesa di due posti rispetto al corto. Per loro un libero non perfetto valutato 99.34 punti per un punteggio complessivo di 154.04.

POTREBBE INTERESSARTI – De Luca: “Siamo ancora in guerra. Stipulato contratto con il vaccino Sputnik”

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA