Istituire un elenco ad hoc per la vaccinazione del personale scolastico fuori sede: è la proposta avanzata da Gianpiero Zinzi, capogruppo Lega in Consiglio regionale e componente Commissione Sanità, che ha protocollato un’interrogazione sull’argomento indirizzata al presidente Vincenzo De Luca. L’interrogazione dà voce ai tanti docenti campani fuori sede che, in ragione di una diversa metodologia di prenotazione adottata dalle Regioni Lazio e Campania, si trovano esclusi dal piano di somministrazione dei vaccini anti Covid e sollecita un intervento risolutore da parte della Giunta regionale. “I docenti e il personale scolastico campano iscritti nelle graduatorie fuori regione, che siano pendolari o fuori sede, sono considerati fantasmi da questo piano vaccinale che evidentemente presenta anomalie importanti. Una falla – spiega Zinzi – che va sanata quanto prima, anche con un raccordo tra le Regioni, dal momento che la mancata vaccinazione del personale scolastico rischia di determinare ripercussioni sui territori”. 

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA