Scuola Si, Scuola NO. Didattica in presenza, Didattica a distanza. In presenza al 50% ma chi segue da casa non capisce nulla. Sindaco!!! Cosa aspetti a chiudere le scuole? Troppo pericoloso, contangi in aumento. Troppi assembramenti fuori gli edifici. I ragazzi devono tornare in classe, c’è bisogno di continuità…NO!! Ma cosa dite qui c’è bisogno di un nuovo lockdown tra i banchi. Come? La maestra è positiva? Certo! Lo vista io al ristorante a festeggiare San Valentino. E il Governatore De Luca cosa fa?? Ancora la fa l’ordinanza di chiusura delle scuole… Potremmo continuare all’infinito spulciando nello sterminato archivio di ciò che abbiamo letto e sentito sui social. Le scuole sono pericolose, ai ragazzi va garantita la massima protezione… Penso che di fronte a questa foto non è il caso di aggiungere altro. Martedì grasso, Carnevale, Centro Commerciale Campania. Bambini in festa (per carità loro non ne hanno colpa), coriandoli, mascherine e genitori festanti ad accompagnare i loro figli alla mini sfilata. Tutto bello, tutti sorridenti, tutti accalcati. Nell’attesa che arrivi il mercoledì delle Ceneri e si ritorni ai dibattiti infuocati nelle piazze social. Altro che i Draghi….qui ci vogliono gli invasori di Guerre Stellari!!!

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA