Un’altra sfera di cristallo che va a impreziosire una bacheca da campionessa

Dorothea Wierer non sale sul podio nell’individuale ai Mondiali di biathlon in corso a Pokljuka (Slovenia) ma grazie al 9° posto conquistato nella 15 km iridata conquista i punti necessari per ipotecare la sua quarta Coppa del Mondo di specialità. La gara è stata vinta da Marketa Davidova, della Repubblica Ceca, davanti alla svedese Hanna Oeberg. Bronzo per la norvegese Ingrid Tandrevold.

POTREBBE INTERESSARTI: Napoli sliding doors, la vittoria sulla Juve per la svolta decisiva

VERSO LE OLIMPIADI, PUGILATO: NUOVI CRITERI DI QUALIFICAZIONE

La Task Force del CIO, ha comunicato che il il Torneo Europeo di qualificazione previsto ad aprile a Londra è stato posticipato. La nuova data è prevista per giugno, la località invece sarà comunicata il 22 febbraio. Il torneo era stato interrotto lo scorso marzo a Londra per il COVID-19. Il torneo di qualificazione mondiale invece, previsto a Parigi a giugno, è stato definitivamente cancellato. Di conseguenza i 53 pass olimpici (32 uomini e 21 donne) previsti, saranno assegnati tramite ranking al termine del Torneo di qualificazione Europeo.

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA