Tra le motivazioni del club la crisi pandemica, le perplessità sull’organizzazione del campionato e l’ancora non agibile Palazzetto dello Sport

L’ ASD Pallacanestro San Michele ha deciso: niente partecipazione al campionato di Serie C Gold. La scelta dal club maddalonese è stata comunicata lo scorso 5 febbraio al Comitato Regionale della FIP (Federazione Italiana Pallacanestro). Nella mail in cui si comunica la non partecipazione al campionato, la Pallacanestro San Michele chiede la riammissione a quello della prossima stagione.

LE MOTIVAZIONI DELLA RINUNCIA

Sul sito del club calatino si legge che “le motivazioni di questa decisione sono da ricercarsi in più evidenze. La prima riferita alla non risolta situazione pandemica che a nostro avviso non consentono un ritorno pieno all’attività agonistica in un momento particolare come il rientro all’attività didattica in presenza a scuola. Situazioni che hanno indotto alcuni nostri atleti a non poter prendere in considerazione un ritorno all’attività.

In secondo luogo ci lasciano perplessi anche molti aspetti organizzativi relativi al campionato, aspetti che ci hanno indotto a questa riflessione. Tra le concause di questa decisione c’è anche da evidenziare che non eravamo certi di poter usufruire del palazzetto per la data di inizio del campionato, palazzetto che però a lavori ultimati sarà finalmente pienamente fruibile ed altamente efficiente dopo il restyling e gli interventi svolti dall’amministrazione.

Preferiamo dunque indirizzare tutti i nostri sforzi alla ripresa di tutta l’attività sportiva e non solo ad una parte di essa cercando di garantire a tutti il ritorno all’attività di cui realmente si sente il bisogno per poi accompagnare in maniera graduale ad una riappropriazione piena della vita di tutti i giorni una volta che le condizioni indispensabili saranno ristabilite”.

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA