Portoghese, è cresciuto con il Benfica dai 7 ai 19 anni, per poi approdare prima ad Ascoli e poi a Caserta

La Casertana comunica attraverso il proprio sito ufficiale di essersi assicurata le prestazioni sportive del calciatore Ricardo Manuel Pinho Matos, più semplicemente conosciuto come Ricardo Matos. L’attaccante classe 2000 arriva dall’Ascoli a titolo temporaneo.

LE PAROLE DI MATOS –Sono felicissimo ed orgoglioso che la Casertana abbia riposto in me tanta fiducia. È una grande opportunità per fare ciò che è nelle mie potenzialità. Sono qui per aiutare la squadra e divertirmi giocando. Il campionato è ancora lungo per poter fare cose importanti. La Casertana ha già dato un segnale, facendo capire con gli ultimi risultati che è sulla strada giusta. Sono un attaccante che ama avere il pallone tra i piedi, giocare, fare gol. Non sono certo uno che sta lì in attesa che arrivi un pallone giocabile. Sono dinamico ed amo sempre essere nel vivo dell’azione.

NON SOLO ARRIVI

I falchetti comunicano anche di aver risolto consensualmente il contratto con l’attaccante Lorenzo Cavallini e il difensore Carmine Setola. “A Lorenzo va il ringraziamento per il lavoro svolto al servizio dei falchi in queste due stagioni e l’augurio di poter proseguire il suo percorso di crescita con successo e soddisfazione. A Carmine va il ringraziamento per il contributo dato e l’augurio di un prosieguo di carriera ricco di soddisfazioni“.

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA