Grande giornata per lo sci italiano: la Goggia si conferma in testa alla classifica di specialità

Dominik Paris ha chiuso al terzo posto la discesa libera di Kitzbuehel, dominata da Beat Beuz con il tempo di 1’53″77, davanti all’austriaco Matthias Mayer (+0″16). L’azzurro, al primo podio stagionale in Coppa del Mondo, ha chiuso a 56 centesimi dal vincitore. Marsaglia ha fatto registrare il 20° tempo (+2″63), con Christof Innerhofer 22° (+3″04).

Nella discesa di Crans Montana (Svizzera) Sofia Goggia sfodera una grande prova centrando il decimo successo in carriera, il terzo consecutivo dopo Val d’Isere e St. Anton. La campionessa olimpica in carica nella specialità ha fatto registrare il tempo di 1’10″10, confermandosi in testa alla classifica di discesa con 380 punti. Sul podio finiscono anche la ceca Ester Ledecka (+0”20) e la statunitense Breezy Johnson (+0”57).

Per quanto riguarda le altre azzurra in gara, nono posto per Federica Brignone (+1”09), seguita da Nadia Delago (+1’15), con Elena Curtoni 12ª (+1”17) e Laura Pirovano 15^ (+1”22). Più indietro Marta Bassino, mentre è uscita di scena dopo poche porte Francesca Marsaglia. Sabato si replica con un’altra discesa libera. 

Fonte: Ufficio Stampa Coni

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA