Se non è un colpo di scena, poco ci manca. Un addio clamoroso, forse momentaneo ma, che ha già acceso un ampio dibattito sui social. Non poteva essere altrimenti visto che parliamo di “Un posto al Sole“, la soap dei record, autentico miracolo di produzione tutto made in Naples, oltre 5600 puntate in onda da quel fatidico 21 Ottobre 1996, quando l’inconfondibile sigla di testa cantata da Monica Sarnelli entrò per la prima volta nelle case degli italiani. I personaggi storici (impossibile non citare Patrizio Rispo, Marzio Onorato, Germano Bellavia, Maurizio Aiello, Claudia Ruffo, Alberto Rossi, Ilenia Lazzarin), sono ormai dei volti familiari per milioni di telespettatori. Proprio in queste ore arriva la notizia, per niente scontata, di un addio eccellente, quello che riguarda il personaggio di Marina Giordano, volto icona della soap interpretato da Nina Soldano. Non trapela ancora nessuna ipotesi a riguardo sul futuro dell’affascinante imprenditrice che dal 2003 si muove nell’interpretazione carismatica, sensuale e a volte perfida regalatale da Nina Soldano.

Nina Soldano, dal 2003 icona di “Un Posto al Sole”

Nelle puntate di Un posto al Sole, in onda nella settimana appena trascorsa, Marina ha deciso di lasciare Napoli. Il personaggio dell’affascinante imprenditrice ha spiegato: “Adesso io e Fabrizio riprenderemo da dove ci eravamo fermati. Ci sposiamo“. E mentre sullo schermo scorrevano le scene più passionali e rappresentative che hanno visto protagonista Marina, la donna sospirava e metteva i bagagli in auto. Roberto Ferri, con cui ha avuto una tormentata relazione, è arrivato giusto in tempo per vederla partire e amareggiato ha sussurrato: “Addio Marina“. Questa è stata la sua ultima scena.

E’ stata la stessa Nina Soldano ad annunciare, tramite i suoi social ufficiali, l’addio ad “Un Posto al Sole“, scatenando un dibattito in rete che ga coinvolto i fans più accaniti ma anche i semplici estimatori della soap. L’attrice ha tenuto a specificare che si tratta di un addio indipendente della sua volontà e non ha nascosto il suo rammarico per l’uscita di scena. Colpo ad effetto tipico delle lunghe serialità? Mossa astuta per tenere incollato il pubblico nell’attesa di un ritorno a sorpresa? Non è dato sapere. Al momento l’unica certezza è che Marina Giordano/Nina Soldano, lascia un grande vuoto nel cuore degli aficionado di “Un Posto al Sole

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA