Foto: © SSC Napoli

Immobile e Luis Alberto stendono il Napoli: un gol per tempo e seconda sconfitta consecutiva per gli azzurri

Dopo la sconfitta di mercoledì a San Siro con l’Inter arriva la seconda sconfitta consecutiva per il Napoli, lontano ora 8 punti dalla vetta. All’Olimpico vince la Lazio per 2-0. Partono forte i biancocelesti: al 6′ Immobile si gira in area di rigore, il suo destro finisce di poco alto sulla traversa. È il preludio al vantaggio laziale: cross perfetto di Marusic e colpo di testa preciso dell’attaccante di Torre Annunziata che batte Ospina. Siamo al decimo minuto. Come spesso accade il gol subito sveglia il Napoli che si riversa davanti alla ricerca del pareggio. L’occasione arriva sul sinistro di Fabiàn, tiro però poco angolato facilmente respinto da Reina. Match dal buon ritmo anche se dopo la prima parte di gara le situazioni da rete non arrivano: pericoloso Caicedo dal limite alla mezz’ora, palla alla sinistra di Ospina. Gara combattuta, alle fine del primo tempo sono già 5 gli ammoniti.

NELLA RIPRESA IL RADDOPPIO DEI BIANCOCELESTI

Napoli in avanti, Lazio pronta a ripartire. Ma il punteggio cambia in favore della squadra di Inzaghi. Errore di Mario Rui in impostazione e come nel primo tempo i primi minuti del secondo sono fatali agli azzurri. Su assist di Immobile, Luis Alberto di precisione batte Ospina. La squadra di Gattuso, mai in partita, accusa il colpo. Non arriva la reazione e inoltre piove sul bagnato: duro colpo per Lozano, costretto ad uscire e sostituito da Malcuit. L’infortunio del messicano si aggiunge a quello di Mertens e del lungodegente Osimhen. Ci prova Petagna senza successo a 12 dalla fine. Il risultato non cambia: arriva per il Napoli la quinta sconfitta in campionato.

TABELLINO

Lazio (3-5-2): Reina; Luiz Felipe (85′ Patric), Hoedt, Radu; Lazzari, Milinković-Savić (85′ Akpa Akpro), Escalante (79′ Cataldi), Luis Alberto, Marušić; Caicedo (67′ Muriqi), Immobile (79′ Pereira)
A disposizione: Strakosha, Alia, Armini, Franco, D. Anderson, Adeagbo All. S. Inzaghi

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimović, Koulibaly (55′ Manōlas), Mario Rui (64′ Ghoulam); Fabiàn, Bakayoko (64′ Lobotka); Politano (55′ Elmas), Zielinski, Lozano (74′ Malcuit); Petagna
A disposizione: Meret, Contini, Hysaj, Rrahmani, Demme, Llorente All. Gattuso

Arbitro: Orsato di Schio. VAR: Mazzoleni-Vivenzi
Reti: 9′ Immobile, 56′ Luis Alberto
Ammoniti: Hoedt (L), Lozano (N), Escalante (L), Koulibaly (N), Immobile (L), Lobotka (N), Lazzari (L)
Note: /
Angoli: 4-9
Recupero: 1′ p.t., 4′ s.t.

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA