Non solo l’arte della cucina di cui è maestro e assoluto ma anche il suo inconfondibile modo di comunicare e porgersi al pubblico. Lo Chef Giuseppe Daddio ha incantato gli spettatori di RaiUno durante l’ospitata all’interno di “Uno Mattina”. Un gradito ritorno negli studi di Saxa Rubra che tante volte lo hanno visto protagonista dei programmi più importanti dei palinsesti RAI, dove spicca l’ospitata nel salotto più famoso d’Italia, quello di “Porta a Porta”, quando lo chef maddalonese preparò alcuni piatti della dieta mediterranea al cospetto di Bruno Vespa e del prof. Giorgio Calabrese. Sotto gli occhi incantati e deliziati dalla sua bravura dei conduttori di “Uno Mattina”, Marco Frittella e Monica Giandotti, Giuseppe Daddio ha aperto in diretta la tavola dedicata ai dolci natalizi tipici della tradizione napoletana che affondano le proprie radici già nel 1300.

Dopo un rapido excursus su struffoli, raffioli e pasta reale, gli obiettivi delle telecamere si sono concentrati sui segreti della preparazione dei roccocò, il dolce immancabile nei giorni delle feste. Giuseppe Daddio, co-titolare della scuola di cucina e pasticceria “Dolce & Salato”, ha illustrato tutto le fasi della preparazione, gli ingredienti essenziali e soprattutto ha spiegato i segreti per ottenere un eccellente “pisto napoletano”, il famoso mix di spezie che rende unico ed inconfondibile il sapore del roccocò. L’ospitata all’interno di “Uno Mattina” non poteva che concludersi con la classica prova della “testura” che ha saggiato la consistenza post cottura. Prima dei saluti finale l’immancabile brindisi con il vermouth e soprattutto i complimenti dei conduttori alla maestria di Chef Daddio. Siamo certi che ai complimenti degli studi RAI si sono aggiunti quelli dei tanti telespettatori incollati al video. Maddaloni e la Scuola “Dolce & Salato” fanno bella mostra sulla rete ammiraglia e per chi se la fosse persa, ecco l’ospitata di Giuseppe Daddio ad “Uno Mattina”.

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA