Quest’anno per forze di causa maggiore l’edizione di #ioleggoperché sarà più social che mai. Sono previsti una serie di eventi in collaborazione con le scuole che parteciperanno da remoto

Un libro unisce, sempre“: è partita ieri e continuerà fino a domenica 29 novembre l’iniziativa “Io Leggo Perché“, organizzata dall’Associazione Italiana Editori e finalizzata al sostegno delle biblioteche scolastiche. Tra i partecipanti Il Girasole Cartolibreria, che ha aderito per il suo terzo anno consecutivo. Nei giorni della campagna sarà possibile acquistare un libro di propria scelta, lasciare una dedica e donarlo a una delle scuole gemellate con la cartolibreria. In virtù della situazione d’emergenza dovuta alla pandemia da Covid-19, quest’anno è stata attivata la modalità di donazione a distanza. In questo modo sarà possibile acquistare in tutta sicurezza.

Pompei, ritrovati due corpi intatti nel parco archeologico

Ad oggi le scuole gemellate con Il Girasole sono le seguenti: l’Istituto Comprensivo “Aldo Moro”, liceo scientifico “Nino Cortese”, Convitto Nazionale “Giordano Bruno” e l’asilo “Il Bosco incantato” (Caserta)

UN EVENTO SOCIAL – Data l’emergenze epidemiologica, l’edizione di #ioleggoperché sarà molto più social. Diversi infatti gli eventi in collaborazione con le scuole che interverranno da remoto. Si parte lunedì 23 novembre con l’asilo “Il Bosco Incantato” che presenterà in video il racconto “Elmer“, a cui seguirà un laboratorio creativo. Il 28 novembre il liceo Classico/Europeo “Giordano Bruno” animerà la mattinata con “Letture a distanza“, una maratona che coinvolgerà più classi in cui alunni e insegnati leggeranno dei passi tratti da libri a libera scelta. Il tutto in collaborazione con la cartolibreria che si collegherà per illustrare l’iniziativa. Per concludere, nei giorni dell’iniziativa, Il Girasole porterà avanti la campagna social #ioleggoperché invitando tutti a condividere attraverso le storie Instagram le proprie letture preferite, sensibilizzando così la lettura.

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA