Odette Giuffrida guarda tutti dall’alto. Nella prima giornata di gare agli Europei di Praga, l’Italia del judo conquista la prima medaglia d’oro della rassegna grazie alla 26enne romana.

 

Una medaglia storica che, a livello senior individuale, mancava da 12 anni (Ylenia Scapin a Lisbona nel 2008).

 

L’azzurra, vicecampionessa olimpica a Rio 2016, ha superato in finale nei 52 kg la romena Andreea Chitu, consolidando il quarto posto nel ranking mondiale decisivo per assegnare i pass per Tokyo 2020.

Fonte: Ufficio Stampa Coni

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA