“De Luca è rimasto intrappolato nella sua narrazione fantasiosa, continua ad elogiarsi per le misure messe in campo nei mesi scorsi ma viene smentito dai dati attuali. Adesso annuncia misure di guerra, ma la verità è che aveva tre mesi di tempo per programmare misure efficaci e invece non ha fatto nulla. Con il reale arrivo dell’epidemia in Campania la sua incapacità a governare, di cui peraltro aveva già dato prova nei 5 anni appena trascorsi, torna ad essere sotto gli occhi di tutti. La smetta di dare la colpa a turno ai cittadini, ai giovani, ai ristoratori e alla scuola e si assuma la responsabilità di questo flop”. Così il capogruppo Lega in Consiglio regionale Gianpiero Zinzi commentando la diretta facebook del governatore De Luca 

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA