“Quanto sta accadendo con i laboratori privati accreditati dalla Regione Campania ad eseguire i tamponi molecolari è lo specchio dell’approssimazione di De Luca, nella gestione dell’emergenza Coronavirus come nella Sanità. Centri senza requisiti, liste di attesa, nessun tetto fissato per i costi e per i tempi di esecuzione degli esami. La lista divulgata ieri dall’Unità di Crisi in tutta fretta, oltre ad essere incompleta è piena di errori macroscopici che non fanno altro che generare caos e preoccupazione nei cittadini. De Luca faccia chiarezza subito”.Così il capogruppo Lega in Consiglio regionale, Gianpiero Zinzi.

 

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA