Dieci giorni dopo il mancato svolgimento di Juventus-Napoli arriva la decisione del Giudice Sportivo: 3-0 per i bianconeri

Per oltre una settimana JuventusNapoli è stata al centro dell’universo calcistico italiano dopo la scelta della ASL Napoli 1 di mandare in isolamento fiduciario i giocatori azzurri. Una decisione nata dopo la positività al Cocid-19 di Piotr Zielinski e Eljif Elmas. Tante cose sono state dette. Alcune date per certe, altre frutto di supposizioni o semplici opinioni. Dieci giorni di dibatto hanno dato vita da un lato al partito di coloro secondo i quali l’autorità sanitaria partenopea avesse il potere di proibire il viaggio a Torino del Napoli; dall’altro al partito dei sostenitori del protocollo firmato dalle istituzioni politiche e sportive quale unico regolamento da seguire. Alla fine Gerardo Mastrandrea, Giudice Sportivo della Serie A, ha deciso per la sconfitta a tavolino del Napoli e in aggiunta il punto di penalizzazione in classifica. Certo il ricorso della società di De Laurentiis alla Corte federale d’Appello, secondo grado della giustizia sportiva.

Leggi anche >>> Calcio, Santillo (M5S): “Mai più episodi come Juve-Napoli, caso in Parlamento”

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA