VALLE DI MADDALONI- La festa della Mela non si ferma. Cambia forma e celebrazione. Dopo 27 edizioni, per la prima volta, a causa della pandemia di SARSCoV2, la Festa della Mela di Valle di Maddaloni, che tradizionalmente si svolge nella seconda metà di ottobre, purtroppo quest’anno è stata annullata.

La Pro Loco “Valle”, dunque, al fine di mantenere vivo lo spirito della Festa,in sostituzione del tradizionale evento che ogni anno coinvolge migliaia di persone, ha promosso un’esperienza alternativa.

Al post del momento aggregativo della Festa, che è tradizione, degustazione, visite e attività ludico-ricreativa, c’è la possibilità di partecipare a visite guidate presso i melai locali e di degustare prodotti tipici del territorio grazie a menù ad hoc messi a disposizione dall’agriturismo “Miravalle”, “La baita steakhouse” e dal ristorante “Il Tifatino”.

I giorni previsti per le visite gratuite sono sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020 e, al fine di evitare assembramenti, i visitatori saranno suddivisi in gruppi di 20 persone e verrà garantito loro il rispetto delle norme di sicurezza vigenti.

Per ulteriori e più dettagliate informazioni, gli interessati potranno rivolgersi alla Pro Loco “Valle” attraverso la pagina Facebook “Pro Loco Valle di Maddaloni” oppure al Presidente della Pro Loco “Valle” Domenico Mauro al numero 339 2279175.

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA