Domenica 11 Ottobre, al Santuario di Sant’Antimo P.M., la diocesi di Aversa ha celebrato la 106.ma Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, quest’anno incentrata sulla problematica degli sfollati interni. La celebrazione era inizialmente prevista per lo scorso 27 settembre, ma la diocesi si vide costretta a rinviare l’evento a causa del maltempo.

Nel video:

un resoconto della giornata vissuta domenica;

le interviste a Mons. Angelo Spinillo, Vescovo di Aversa; don Evaristo Rutino, Direttore Ufficio Diocesano Migrantes; Roger S. Adjicoudé, Responsabile dell’Area Immigrazione della Caritas Diocesana; Padre Laurianus, Cappellano delle Comunità Francofone della Diocesi di Aversa;

le immagini della lettura partecipata del libro “26” di Giancarlo Cavallo, evento-tributo per le donne morte nel Mediterraneo, tenutosi il giorno prima al Chiostro del Convento Madonna del Carmine dei Frati Minori di Sant’Antimo.

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA