Il ciclismo italiano si regala un altro podio iridato. Dopo l’oro di Filippo Ganna nella rassegna su strada disputata a Imola, Eva Lechner ha vinto l’argento ai Mondiali di mountain bike in svolgimento a Leogang (Austria) nel cross country. L’azzurra – con un entusiasmante sprint finale – è riuscita a salire sul secondo gradino del podio dietro alla francese Pauline Ferrand-Prévot. Bronzo all’australiana Rebecca McConnell. Per la bolzanina è il miglior piazzamento in carriera ai Mondiali di cross country. Nel 2011 a Champery vinse il bronzo. L’argento della Lechner è il miglior risultato di un’azzurra dal 1997, quando Paola Pezzo conquistò l’oro davanti a Nadia De Negri.

Fonte: Ufficio Stampa Coni

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA