Il libro curato da Pasquale Iorio “Diritti e lotte sociali nel XX secolo. Storie e protagonisti in Terra di lavoro”, Guida Editori 2020, è risultato tra i finalisti del prestigioso premio Storia di Monte Carmignano per l’Europa. Verrà premiato sabato 10 ottobre 2020 alle ore 17.00 nella manifestazione che si terrà a Caiazzo nell’Auditorium Ex Chiesa dell’Annunziata per la sezione “Campania” e saggistica. L’evento è promosso dalla Associazione e dal Comune di Caiazzo.

Come è stato rilevato da diverse recensioni (scritte da P.la Broccoli, A. Caprio, F. Corvese e Bruno Ranucci) il volume ha un merito particolare: di raccontare e raccogliere una serie di saggi che per la prima volta fanno luce sulle battaglie per i diritti e fanno conoscere i protagonisti delle varie lotte sociali per la rinascita democratica della nostra provincia nel secolo scorso.

Con le narrazioni, i documenti e le testimonianze qui presenti viene colmato un vuoto nella storia della vita civile,sociale e politica di Terra di Lavoro, anche grazie alla documentazione in appendice e alla ricca bibliografia.

Alla manifestazione partecipano diversi studiosi e saggisti di livello nazionale ed europeo, autori di storie sulla Resistenza e sulla Liberazione. In questo modo si costruiscono ponti tra culture diverse – in questo caso con la Germania – per affermare con decisione i valori della pace e della solidarietà tra i popoli, contro ogni forma di violenza e di razzismo.

Pubblicità
error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VISUALIZZA