Napoli a meno 3 dal quinto posto: restano 12 i punti di distacco dalla zona Champions. Prossimo match contro l’Atalanta a Bergamo

Il Napoli batte 3-1 la Spal, conquista la quinta vittoria di seguito in campionato e accorcia la distanza dalla Roma, oggi sconfitta a San Siro dal Milan. La sbloccano subito gli azzurri con il gol numero 123 in maglia partenopea di Mertens. Un match in pieno controllo degli uomini di Gattuso, vicinissimi al raddoppio prima con Elmas poi con Insigne. È l’ennesimo palo in questa stagione (il 20°) a negare il 2-0 al capitano del Napoli. All’improvviso fiammata degli emiliani: sull’azione seguente al palo arriva il pareggio con il futuro giocatore azzurro Petagna. Basta poco però ai campani per tornare in vantaggio: lancio perfetto di Elmas per Callejon, lo spagnolo addomestica il pallone e in diagonale batte Letica. Per l’ex Real è l’81ª rete con la maglia partenopea. Si va a riposo sul 2-1. In pieno recupero annullato col Var un gol a Insigne per fuorigioco di Mertens.

Torna in campo la Serie A: la Juventus vince e tenta la fuga

Come nel primo tempo, anche nei secondi 45 minuti il Napoli parte forte nel tentativo di chiudere il match. Ci provano Insigne, Mertens e Callejon senza successo, risponde la Spal con un bel tiro di Valoti respinto da Meret. Un secondo tempo in cui gli azzurri fanno gioco ma non riescono a sferrare il colpo del ko, rischiando di far tornare in partita i ferraresi in cerca di punti in chiave salvezza. Colpo che arriva dopo la girandola di sostituzioni: dalla panchina entra Younes a cui bastano 2 minuti in campo per realizzare il 3-1. Per il tedesco è il primo gol in stagione.

Serie A, la Lazio vince in rimonta: biancocelesti a – 4 dalla Juventus

TABELLINO

Napoli (4-3-3): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly (80′ Manolas), Mario Rui (80′ Ghoulam); Fabiàn, Lobotka, Elmas; Callejon (76′ Younes), Mertens (63′ Milik), Insigne (63′ Lozano)
A disposizione: Ospina, Karnezis, Di Lorenzo, Luperto, Zielinski, Demme, Politano All: Gattuso

Spal (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Reca (46′ Valoti); Strefezza (74′ D’Alessandro), Murgia (74′ Dabo), Missiroli, Fares; Petagna (84′ Floccari), Cerri
A disposizione: Meneghetti, Thiam, Bonifazi, Sala, Tomovic, Castro, Tunjov, Valdifiori All: Di Biagio

Arbitro: Pairetto. VAR: Nasca-Longo
Reti: 4′ Mertens, 29′ Petagna, 36′ Callejon, 78′ Younes
Ammoniti: Valoti (S), Fares (S), Felipe (S)
Note: /
Angoli: 4-0
Recupero: 3′ p.t., 5′ s.t.

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW