Inevitabile turn over per Gattuso: 7 cambi rispetto all’ultimo match contro l’Hellas

Dopo il successo in trasferta contro il Verona, il Napoli ha tutta l’intenzione di continuare a lottare e a sperare per un posto in Champions. Un obiettivo al momento alquanto complicato, visti i 12 punti di distanza da un’Atalanta che pare non avere difficoltà a proseguire la sua marcia in campionato. Per i ragazzi di Gattuso servirà proseguire sulla striscia di vittorie che ha visto gli azzurri vincere gli ultimi 4 match di campionato, prima e dopo il lockdown durato 3 mesi. Ai partenopei servono i 3 punti per arrivare giovedì allo scontro contro l’Atalanta senza aumentare ulteriormente il distacco dai nerazzurri di Gasperini. Al San Paolo arriva una Spal in piena lotta retrocessione e con le chance di salvezza che diminuiscono di giornata in giornata: la squadra di Di Biagio infatti deve recuperare 8 punti sul Genoa quartultimo. Proverà dunque a fare punti a Fuorigrotta.

Torna in campo la Serie A: la Juventus vince e tenta la fuga

FORMAZIONI UFFICIALI

Napoli (4-3-3): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabiàn, Lobotka, Elmas; Callejon, Mertens, Insigne

Spal (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Reca; Strefezza, Murgia, Missiroli, Fares; Petagna, Cerri

Serie A, la Lazio vince in rimonta: biancocelesti a – 4 dalla Juventus

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW