“Little Johnny” è nato della collaborazione tra azienda, scuola, utenza e assistenzialismo per i PCTO, i percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento

Prima volta “in campo” per Little Johnny, l’umanoide nato grazie al lavoro degli alunni dell’ITI-LS “Francesco Giordani”, con la collaborazione della Micron Semiconductor Italia e della UnioBasket Maddaloni. Il robot ha il compito di assistere gli allenamenti dei giocatori di basket, in modo da potenziare la reazione dei loro riflessi in specifiche situazioni di gioco. Lo scopo è quello di migliorare la risposta motoria e tecnica degli atleti dinanzi a stimoli simili ad una situazione di campo.

Progetto Little Johnny, un esempio di collaborazione tra Micron Semiconductor Italia, UnioBasket Maddaloni e ITI-LS “F. Giordani”

È stato finalmente possibile assemblare l’automa e testarne il sistema, nonostante le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria COVID-19. Il che ha reso impossibile lavorare in gruppo dato l’isolamento domiciliare nel periodo del lockdown. Con l’arrivo della Fase 2, Little Johnny ha avuto modo di dimostrare di cosa è capace di fronte a Claudio Leonetti – responsabile Micron -, Antonio Di Giacomo (ITI-LS), Giovanni Monda e Antonio d’Aiello (rappresentanti del consorzio UnioBasket).

In campo gli atleti Claudio Formato e Claudio d’Aiello, che con Little Johnny hanno svolto un allenamento dimostrativo. Di fronte ai comandi calibrati del robot, i due giocatori dovevano rispondere con gesti tecnici determinati – cambi di mano, passaggi, tiri, movimenti di azione e reazione in tempi definiti – in modo da potenziarli con l’aiuto dell’umanoide. Alla fine il report emesso da Little Johnny ha permesso di analizzare l’allenamento.

Allenamento con Little Johnny

Presenti anche altri alunni alunni del Giordani: Simeone Vitale, Simone Minichini, Raffaele Giuseppe Wlodarkiewicz Setola, Antonio Carnevale, Vincenzo Signore, Angelo Spataro, Mario Scarfiglieri e Domenico Cavaliere. Tutti ragazzi che hanno realizzato il progetto.

PER TUTTE LE NOTIZIE DI GIORNALENEWS CLICCA QUI

error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW