In preparazione al prossimo anno scolastico, La Regione ritiene indispensabile, da subito, un confronto con la comunità scientifica e in particolar modo con i medici pediatri. Per metà della prossima settimana è stato fissato un primo incontro per fare il punto sulle problematiche relative alla tutela della sicurezza e all’organizzazione delle classi. E’ un passaggio di di grande valore e importanza per le decisioni che saranno prese a garanzia della salute degli alunni e delle famiglie.

error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW