“Piena solidarietà e sostegno a giornalisti, dipendenti e collaboratori dell’agenzia Ansa, impegnati in una battaglia sindacale per difendere l’informazione e la qualità e dignità del lavoro”. Così il segretario della Cgil, Maurizio Landini.

“L’informazione e la pluralità di voci, sono valori imprescindibili in una democrazia – afferma il segretario del sindacato di Corso d’Italia – e gli editori non possono continuare a scaricare i costi d’impresa solo sui lavoratori, con piani di riorganizzazione aziendali che prevedono continui tagli e sacrifici che vanno quasi sempre a colpire i lavoratori più deboli, i collaboratori e i precari”.

“E’ necessario – conclude Landini – creare le condizioni per una ripresa immediata del confronto e trovare una soluzione per garantire l’occupazione, la qualità e la dignità del lavoro in uno dei pilastri del nostro sistema informativo in grado di garantire ogni giorno un servizio pubblico fondamentale per il paese”

error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW