di Luigi Ottobre

dopo mesi di trattative, litigi e accuse reciproche, si è giunti oggi alla firma della convenzione tra il comune di napoli e il club guidato da aurelio de laurentiis per l’uso dello stadio san paolo

La SSC Napoli ha innanzitutto saldato i debiti nei confronti del Comune che ammontavano a circa 4,4 milioni di euro, con un versamento che comprende a titolo di acconto anche il canone della prossima stagione. L’accordo tra il club azzurro e l’ente partenopeo prevede l’uso non esclusivo dello Stadio San Paolo – cosa prevista invece per le partite di calcio – a fronte di un canone annuo pari a 835 mila euro, più 90 mila euro per la pubblicità. La convenzione è valida per 5 anni, con opzione per altri 5.

convenzione comune-ssc napoli: i dettagli

Al club sarà concessa anche la gestione esclusiva di determinate aree e dovrà occuparsi della manutenzione, ordinaria e straordinaria, compresi gli spogliatoi e la tribuna d’onore. Sarà possibile, se De Laurentiis vorrà, apportare migliorie alla struttura con lavori di ammodernamento e la creazione di sky box. Ma il vero pallino del patron sarà la creazione di un museo dedicato al Napoli, mentre l’eliminazione della pista d’atletica – altra idea di ADL – per il momento non potrà essere eseguita. Sempre alla società spetterà il controllo dei varchi di accesso allo stadio e il servizio d’ordine all’interno dell’impianto.

Al Comune spetta invece l’erogazione dell’acqua, dell’energia elettrica e del riscaldamento, oltre che le operazioni di bonifica e derattizzazione. L’ente inoltre potrà organizzare concerti senza usare il terreno di gioco durante la stagione sportiva. Quest’ultimo potrà essere usato in estate, dopo il primo luglio e fino all’inizio della nuova stagione. Il club, infine, dovrà riservare 150 posti in tribuna Autorità per il Comune ad ogni partita.

ALLENAMENTI AL SAN PAOLO – La squadra azzurra potrà decidere di allenarsi due volte a settimane a Fuorigrotta: sarà necessario comunicare l’intenzione due giorni prima o al massimo, in eventi particolari, il giorno prima.

error: Non si copia!!!
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW