Abbondante perdita d’acqua dell’acquedotto su Corso I Ottobre. Avviato intervento urgente

MADDALONI- Manutenzione express. Ennesima forte perdita d’acqua dell’acquedotto su Corso I Ottobre. Il fatto nuovo è che, stamattina nonostante sia domenica, si è a lavoro per chiudere la falla. Un fatto senza precedenti. Un passo in vanti nei complessi problemi dell’ordinaria manutenzione che ancora non è stata ripristinata. Questa volta la perdita non è la solita fontanella perenne o chiazza che emerge dai basoli. Ieri sera, la solita “lava d’aqua” ha invaso quasi per intero la carreggiata. Una situazione pericolosa e scivolosa quindi subito all’opera anche con le idrovore nelle adiacenze dell’Ufficio Postale. E’ il momento dei bilanci di un restyling (come sapientemente dicono gli urbanisti che affollano l’Ufficio di Piano del Comune di Maddaloni) che è stati tra i fu catastrofici nella storia della città. Dal 2006 non si contano le perdite per un impianto rifatto meno di 15 anni fa. Ne ricordiamo i più importanti: sprofondamento in piazza de Sivo con annesso rifacimento del piano stradale; perdite a raffica in piazza Umberto I; risistemazione dei basoli troppo beanti; rimessa in opera dei basoli sprofondati. Solo per elencare alcuni dei problemi. Tutti in appena 15 anni. A chi va ascritto il merito di cotanto successo?

error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
GiornaleNews App

GRATIS
VIEW