Cori offensivi contro Pallotta, Baldini e la società e uno striscione che recitava: “Roma è la nostra leggenda, solo gli indegni la chiamano azienda”. Erano circa mille i tifosi giallorossi che si sono dati appuntamento sotto la sede del club per esprimere il proprio malcontento

Fonte: Gazzetta.it