(ANSA) – NEW YORK, 16 MAG – Le attività di Huawei sono un
rischio per la sicurezza nazionale e per questo il big cinese e
70 delle sue affiliate finiscono nella ‘Entity List’ americana,
una sorta di lista nera del commercio, che limita per Huawei gli
acquisti di componenti da società americane.
    Una mossa questa che – spiegano le autorità americane – rende
difficile per Huawei vendere i suoi prodotti vista la loro
dipendenza da componenti americani e che impone alle società
americane che vogliono fare affari con Huawei di ottenere una
licenza.
   

Fonte: ANSA.it