(ANSA) – ROMA, 19 APR – Tre persone sono morte ieri per il
maltempo nel sud degli Stati Uniti, dove oltre 100.000 persone
sono rimaste senza corrente elettrica a causa di forti temporali
e una serie di tornado.
    Secondo quanto riportano i media Usa, due automobilisti sono
morti in Mississippi a causa di incidenti stradali, mentre una
donna di 42 anni è deceduta nella sua casa in Alabama che era
stata colpita da un albero sradicato dal forte vento.
    Il maltempo ha causato blackout negli Stati di Alabama,
Mississippi, Louisiana e Texas, dove le scuole sono state chiuse
in anticipo ieri. Già nei giorni scorsi un’ondata di maltempo,
con oltre 40 tornado, aveva provocato almeno nove morti e
danneggiato oltre 250 abitazioni in Texas, Louisiana,
Mississippi, Alabama e Georgia.
   

Fonte: ANSA.it