(ANSA) – LONDRA, 19 APR – “Derry, questa notte. Follia
totale”. E’ questo il testo dell’ultimo tweet pubblicato dalla
giornalista Lyra McKee prima di venir uccisa ieri sera a
Londonderry, in Irlanda del Nord, durante gli scontri tra i
dimostranti e la polizia. La reporter ha postato sul suo profilo
anche una fotografia scattata nel corso della violenta protesta.
    McKee viene definita dai media britannici una promessa del
giornalismo investigativo e aveva firmato un contratto per la
pubblicazione di due libri con la casa editrice Faber & Faber. Nel 2016 era stata inserita da Forbes nella lista dei 30
giornalisti under30 più influenti in Europa.
    E’ la prima giornalista uccisa nel Regno Unito dal 2001.
   

Fonte: ANSA.it