Nicolò Fagioli, trequartista della Juventus, 18 anni. Getty

Nicolò Fagioli, trequartista della Juventus, 18 anni. Getty

‘); }

Dopo Khedira un altro giocatore della Juventus tiene in ansia i bianconeri. Si tratta di Nicolò Fagioli, classe 2001 in forza alla squadra Primavera, trequartista di grande talento. A darne la notizia è la società torinese sul suo sito ufficiale: “Fagioli che nei giorni scorsi è stato sottoposto a trattamento ambulatoriale per la correzione di una aritmia cardiaca benigna – si legge nel comunicato – dovrà osservare un periodo di riposo di circa 4 settimane prima della ripresa dell’attività sportiva agonistica”.

I VIDEO DI GAZZETTA TV

PROMESSA — Nella stagione in corso, Fagioli, membro della Nazionale under 19, ha giocato 17 partite e segnato 5 gol nel campionato Primavera, a cui ha sommato 6 presenze in Youth League, la Champions dei giovani. Due presenze anche con l’Under 23 bianconera, tra Serie C e Coppa Italia di categoria. Nell’ottobre 2018 il Guardian l’ha inserito nella lista delle 60 promesse del calcio del futuro.


 Gasport 

© riproduzione riservata

Fonte: Gazzetta.it