(ANSA) – MILANO, 17 MAR – Un esteso incendio si è sviluppato,
la scorsa notte, in un’azienda cartaria della periferia
milanese. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che
hanno domato le fiamme e che stanno ancora operando per lo
smassamento di grandi quantità di carta e rifiuti. L’area,
infatti, era utilizzata anche come deposito di materiali.
    La ditta interessata, la Acm, si trova in via Campazzino,
nella zona sud della metropoli, al limitare del Parco agricolo
Sud Milano, una zona già al centro di problemi ambientali (per
la presenza di rifiuti e carcasse abbandonate dai nomadi e
discariche abusive) ed è specializzata nel recupero della carta
da macero. Il timore dei vigili, però, intervenuti alle 3.15, è
che al momento dell’incendio, che si sospetta possa essere
doloso, vi fossero altri meteriali. Si attendono quindi le ispezioni di oggi e le analisi
dell’Arpa. Secondo quanto riferito in questura non vi sarebbe
alcuna evidenza di situazioni di pericolo per la cittadinanza.
   

Fonte: ANSA.it