Livio Proli, 51 anni, con Giorgio Armani, 84 CIAM

Livio Proli, 51 anni, con Giorgio Armani, 84 CIAM

‘); }

I VIDEO DI GAZZETTA TV

La notizia deflagra pochi minuti prima della palla a due tra Milano e Olimpiacos: Livio Proli non è più direttore generale del gruppo Armani, rimarrà comunque nel cda del colosso della moda e manterrà la sua funzione di presidente dell’Olimpia. Per il club un riflesso sicuramente positivo in quanto avrà un numero uno a tempo pieno, ma la portata della decisione la si capirà appieno nelle prossime settimane. Proli lascerà l’incarico alla casa madre a fine mese per concentrarsi sulle sorti del club. “Rimango nell’Olimpia” sono le sue poche e laconiche parole. Giorgio Armani, giunto al Forum pochi minuti prima dell’inizio, si trincera dietro a un “no comment”. Ma la decisione pare presa. Nel 2008 proprio Livio Proli aveva traghettato l’Olimpia nelle mani del signore della moda e in questi dieci anni ha sempre ricoperto la carica di presidente ad esclusione della stagione 2014-2015. Nelle sue gestioni sono arrivati sinora 3 scudetti e nelle prossime ore il massimo dirigente dovrebbe chiarire i contorni di questa svolta inaspettata.


 Vincenzo Di Schiavi 

© riproduzione riservata

Fonte: Gazzetta.it