(ANSAmed) – BEIRUT, 14 FEB – Le forze curdo-siriane sono
entrate nella cittadina di Baghuz, ultima roccaforte dell’Isis
nella Siria sud-orientale, ma la resistenza dei miliziani
jihadisti costringe i combattenti curdi a un’avanzata molto
lenta. Lo riferiscono all’ANSA fonti militari curde sul fronte.
   

Fonte: ANSA.it