(ANSA) – PARIGI, 14 FEB – A tre settimane dall’annuncio della
sua candidatura come capolista, Ingrid Levavasseur, tra le
figure più note del movimento dei gilet gialli, abbandona la
lista Ric (Ralliemenent d’Initiative Citoyenne) per le elezioni
europee.
    In un tweet, l’infermiera trentunenne precisa tuttavia che
l’addio al Ric “non significa che rinuncio a presentare una
lista alle europee”.
    La lista Ric è la stessa di cui il vicepremier Luigi Di Maio
e capo politico del M5S incontrò alcuni esponenti nella banlieue
di Parigi, tra cui il controverso Christophe Chalençon.
    Un’iniziativa che fece infuriare la stessa Ingrid Levavasseur
che ora dice di voler “ripartire da buone basi”. “Ricominciamo
da zero”, ha aggiunto. (ANSA)

Fonte: ANSA.it