(ANSA) – ROMA, 14 FEB – Un colombiano di quasi 40 anni è
stato condannato da un tribunale di Baranquilla a 60 anni di
carcere per pedofilia, dopo essersi dichiarato colpevole di
abusi sessuali su 276 bambini. Lo riferisce la Bbc, precisando
che i reati sono stati commessi tra il 2007 e il 2008.
    L’uomo, Juan Carlos Sánchez Latorre, usava lo pseudonimo di ‘Lupo Cattivo’ per condividere online immagini e video degli
abusi. Era stato arrestato un anno fa in Venezuela dopo 5 anni
di fuga.
   

Fonte: ANSA.it