(ANSA) – WASHINGTON, 8 FEB – La Corte Suprema degli Stati
Uniti ha bocciato la stretta sull’aborto in Louisiana, bloccando
la legge che prevede in tutto lo Stato un solo dottore in una
sola clinica a disposizione delle donne che vogliono
interrompere la gravidanza. Decisivo il voto del presidente
della Corte John Roberts, nominato da George W. Bush, che si è
schierato con i quattro giudici liberali.
    La legge in questione, promulgata nel 2014, è simile a quella
del Texas che l’Alta Corte bocciò nel 2016.
   

Fonte: ANSA.it