(ANSAmed) – BEIRUT, 8 FEB – Intensi raid aerei della
Coalizione anti-Isis a guida Usa sono stati compiuti nelle
ultime ore nella zona ancora in mano allo ‘Stato islamico’ nel
sud-est della Siria, secondo quanto riferito dall’Osservatorio
nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus).
    I bombardamenti sostengono l’avanzata di terra delle forze
curdo-siriane contro le ultime centinaia di miliziani
asserragliati tra l’Eufrate e il confine iracheno.(ANSAmed).
   

Fonte: ANSA.it